Prova per la valutazione di competenze
Realizzare un cartone animato degli eventi storici studiati durante l’anno scolastico

L’elaborato realizzato durante l’anno scolastico 2015/16 presso la Scuola Media “F.Carretto” di Montegrosso d’Asti,propone una prova per la valutazione e la certificazione di competenze, incentrata su varie materie come Italiano, Letteratura, Storia, Disegno e Storia dell’Arte. La sua progettazione ha inizio dalla ricerca di una situazione-problema da proporre all'alunno D. che il Prof. Andrea Zuffo ha seguito per tutto il corso dell’anno.

La situazione problema è quella di creare il cartone animato “Gli Uomini che hanno scritto la storia” disegnando le scene che hanno più interessato D. nel corso dell’anno scolastico,dalla scoperta dell’America sino all’Unità d’Italia. Tale prova vuole essere di stimolazione delle capacità che D. ha gia acquisito nel disegno con livelli molto elevati, ma finalizzate alla creazione di contenuti didattici studiati in Italiano, Letteratura e Storia; tale percorso può servire per incanalare delle conoscenze e renderle visibili all'alunno stesso, il tutto sotto la guida dell'insegnate che ne limita la “troppa fantasia” e la errata gestione degli spazi del foglio bianco. Inoltre da all'alunno la “visione” di quelle che sono le sue abilità pratiche, e una maggiore fiducia nelle proprie capacità; La parte finale sarà di esposizione del lavoro alla classe, in modo da aumentare “il coraggio” di esporsi davanti a un pubblico,incrementando l’autostima ma anche l'autocritica.

In questo LINK è possibile scaricare il contenuto della prova con le tabelle RIZA e valutative.

A lato sono riportati alcuni disegni e il video finale.

Esiti dello svolgimento del lavoro

D. ha svolto il percorso proposto in modo costruttivo, dimostrando entusiasmo ed interesse oltre che impegno, sia nella parte di lavoro sui disegni, che nella parte del montaggio video, realizzata con l'assistenza del Professore. La documentazione e la scelta delle immagini è stata fatta nelle ore di Italiano ed Arte attraverso il libro di testo e internet.I disegni sono stati realizzati con regolarità (max 2 scene al mese),mostrando sempre a D. i risultati in corso d'opera sull'animazione. D. ha avuto sempre un'approccio sicuro e costruttivo sulla scelta degli eventi storici e sulle immagini che meglio li rappresentano. Il montaggio finale è stato realizzato nel mese di Maggio con l'aiuto del Professore per la parte tecnica,mentre D. suggeriva i titoli delle scene,gli sfondi,ecc, con un' approccio “registico” sicuro, motivando le scelte effettuate. Durante il percorso di costruzione la classe è stata molto curiosa del lavoro, ed ha sempre motivato D. con grande entusiasmo,complimentandosi per la bellezza dei disegni. Negli ultimi giorni di scuola è stata fatta la proiezione del video nella classe, in cui D. ha descritto e motivato le scene realizzate con chiarezza e grande entusiasmo.

Conclusioni

L'idea alla base della prova è nata proprio per fornire uno sviluppo delle capacità artistiche di D. e una consapevolezza nell'uso delle tecnologie legate alla comunicazione. E' stato molto utile fare osservare all'alunno la bellezza dei suoi disegni in modo da aumentarne l'autostima. Molto utile è anche il risultato finale, in cui D. ha potuto guardare i suoi disegni “prendere vita” in uno schermo, descrivendoli e raccontando le sue esperienze ai suoi compagni. L'obiettivo è proprio una “connettività” di immagini, concetti e visioni che nell'era della “connessione globale” secondo me possono essere un buon modo per stimolare e motivare i ragazzi, soprattutto se il lavoro viene fatto attraverso mezzi tecnologici e multimediali. Tutti questi input possono sicuramente fornire un buon allenamento per lo sviluppo delle competenze esaminate, gettando, pur nel piccolo, le basi per acquisire una sempre maggiore capacità di osservazione, e sopratutto consapevolezza dell'uso delle tecnologie digitali, indispensabili oggi nel mondo lavorativo.
Disegno1
Disegno2

Riscrittura fotografica de “I Promessi Sposi”


Il lavoro che segue è stato realizzato durante l’anno scolastico 2015/16 nella scuola Media “F.Carretto “di Montegrosso d’Asti, in collaborazione con l’insegnante di Italiano e il Prof.Andrea Zuffo e consiste nella riscrittura fotografica de “I Promessi Sposi” di A. Manzoni, progettata e realizzata dai ragazzi della classe 3A. Il percorso è il tentativo di coniugare una lettura accurata di un testo fondamentale per il patrimonio culturale italiano e l’attitudine di alunni,nativi digitali, a utilizzare i loro devices per scattare foto.

I ragazzi sono stati divisi in gruppi, a ciascuno è stato assegnato un capitolo col compito di interpretarlo al meglio attraverso uno scatto fotografico. E’ stata loro cura pertanto cercare i vestiti più adatti e la scenografia appropriata. Hanno deciso chi avrebbe interpretato i diversi ruoli ed hanno richiesto la collaborazione di eventuali comparse. Le foto “grezze” hanno spesso richiesto un lavoro di ritocco:dalle scarpe da ginnastica dimenticate ai piedi degli attori,ai pali della luce o altri elementi tecnologici non coerenti con uno scenario seicentesco. Le immagini, corredate di didascalie,sono state protagoniste di una mostra all’interno della scuola ed inoltre oggetto di discussione durante la prova orale dell’esame di Stato.

A lato sono riportati alcuni disegni e il video finale.

Per la valutazione finale è stato tenuto conto dei seguenti obiettivi:

Ob.1-individuare l'ambiente idoneo per rappresentare il testo/scena

Ob.2-Progettare il set (disposizione oggetti,posizione attori,spazi,ecc)

Ob.3-individuare gli errori/mancanze da correggere in photoshop con l'auito del Prof.

Ob.4-Motivare le scelte effettuate

Ob.5-Correttezza nell'interpretazione del capitolo

A lato sono riportate le immagini con le foto originali e l’elaborazione finale

1-2 Capitolo I - Don Abbondio e i bravi

3-4 Capitolo VI - Don Rodrigo e Fra Cristoforo

5-6 Capitolo XXIII - L’Innominato e il Cardinal Federigo Borromeo

Foto1
Foto2

Percorso per l'illustrazione della copertina de “La Divina Commedia” scritta dai ragazzi della classe 2°


Il lavoro che segue è stato realizzato durante l’anno scolastico 2015/16 nella scuola Media “F.Carretto “di Montegrosso d’Asti, in collaborazione con l’insegnante di Italiano e il Prof.Andrea Zuffo e consiste nell’ illustrazione della copertina de “La Divina Commedia” di Dante Alighieri, riscritta in chiave moderna dai ragazzi della classe 2°.

La classe è stata divisa in 3 gruppi, che hanno scritto una versione moderna della divina commedia,inserendo inventando nuovi ambienti, personaggi e contesti. Nella seconda fase ogni gruppo ha curato l’illustrazione della copertina del racconto,attraverso ricerche di immagini,disegni,bozzetti,uso di software e tecnologie, sempre sotto la guida del Prof. Zuffo.

A lato è riportato il percorso di costruzione della copertina 1 e le copertine 2 e 3.

Tav 1-Ricerca immagini su internet

Tav 2-Costruzione immagine

1-Foto del corridoio

2-Disegno della libreria su carta da lucido direttamente sopra l’immagine.

3-Sovrapposizione mediante scansione e Software (Photoshop o Gimp)-(Risultato finale)

4-Disegno della buca da inserire nel pavimento (stesso procedimento su carta da lucido)

5-Sovrapposizione mediante scansione Software (Photoshop o Gimp)-(risultato finale)

Tav 3-Costruzione immagine

1-Inserimento e modifica del tunnel sotto il pavimento

2-Inserimento e modifica del vulcano in fondo il tunnel

3-4-Modifica dell’immagine (colore e luce) con Software (Photoshop o Gimp)

Tav 4-Costruzione immagine

1-Foto dei ragazzi da inserire con disegno della silhouette realizzato su carta da lucido

2-Inserimento e modifica all’interno dell’immagine con Software (Photoshop o Gimp)

Tav 5-Costruzione immagine

1-Copertina finale completa con testi

2-3-Copertine finali degli altri gruppi

Per la valutazione finale è stato tenuto conto dei seguenti obiettivi:

Ob.1-Progettare l'illustrazione con le l'immagini idonee per rappresentare il testo.

Ob.2-Individuare e scegliere le immagini idonee per costruire l'illustrazione.

Ob.3-individuare gli errori/mancanze da correggere in photoshop con l'aiuto del Prof.

Ob.4-Motivare le scelte effettuate

Divina1
Divina2
Divina3

Percorso per l'illustrazione della copertina del Diario scolastico


Il lavoro che segue è stato realizzato durante l’anno scolastico 2015/16 nella scuola Media “F.Carretto “di Montegrosso d’Asti, su proposta di alcuni insegnanti per rinnovare la copertina del nuovo diario scolastico.

Il lavoro è stato svolto dai ragazzi seguiti per le attività di Sostegno dal Prof.Zuffo su classi diverse. Come per il progetto sul l’illustrazione de “La Divina Commedia” i ragazzi prima hanno fatto una ricerca di immagini sul web,e successivamente hanno riprodotto i disegni sulla base di alcuni schizzi suggeriti dal professore. Una volta terminate le immagini sono state raccolte e “cucite” insieme con l’aiuto di software di grafica, formando l’immagine di un “mondo in costruzione”. Successivamente l’immagine finale è stata inserita in una proposta di stampa,con varie versioni di sfondi suggerite dai ragazzi,che sono poi state visionate dai colleghi e dai ragazzi. La copertina scelta è quella con lo sfondo blu.

A lato sono raccolti i disegni originali, l’immagine finale e alcune proposte di copertina.

Diario1
Diario2