Autofocus Vanni
Proposta di progetto

Il concorso Autofocus ideato da VanniOcchiali nel 2009 e destinato a giovani artisti e creativi di talento è mirato alla creazione di un oggetto di design o di un’opera d’arte.

Nel 2013 i KFX lab hanno partecipato con la seguente proposta di installazione :

"Oggi e' molto difficile parlare della contemporaneità senza cadere nel banale. Quando pensiamo ai Greci o al Rinascimento abbiamo in una frazione di secondo la proiezione nella nostra mente di chi erano e cosa facevano queste persone.

Certo si può affermare che questa conoscenza ci venga esclusivamente dai libri di storia dell'arte o dalle opere arrivate a noi, però è verosimile che anche il meno istruito della terra possa capire la bellezza insita nella civiltà greca solo guardando una statua e che sia capace di capire la differenza da una statua barocca. Questo perché tali opere hanno una identità molto nitida e comunicano con una parte profonda della nostra sensibilità che ha in se le chiavi di lettura adatte a leggerle. Oggi possiamo fare lo stesso con la nostra civiltà? Possiamo tradurre in un secondo chi siamo? Cosa può darci una identità? Esiste un qualcosa di reale, duraturo e limpido come le staute greche? Tali domande sono state il punto di partenza per la nascita di questa installazione, ovvero una analisi del tempo che stiamo vivendo, in cui nulla è più duraturo, ma tutto è basato sull'effimero e sulla "immaterialità".

I social network sono il veicolo in cui e con cui creare una esistenza effimera, una proiezione di noi e di una realtà. L'uso della luce è effimero e immateriale come il presente di oggi, giusto lo spazio di un flash. Forse la nostra identità è quello che vogliamo che gli altri vedano ovvero la proiezione che diamo di noi, quindi la nostra ombra; i social network sono la carta d'identità di quello che noi siamo o non siamo nel profondo…e forse di quello che vorremmo essere. Come nell'installazione, oggi noi siamo una forma organica indefinita a 3 dimensioni, che prende senso solo nella sua ombra proiettata dai social network."

L'installazione consiste in un oggetto stampato in 3D di forma indefinita,ma la cui ombra proiettata corrisponde a un simbolo preciso.

Corsi
Corsi
corsi